Per una sinistra reazionaria

di | Editore: Guanda
Voto medio di 29
| 7 contributi totali di cui 7 recensioni , 0 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
È un vero e proprio pamphlet, una riflessione che parte dai fatti della piùrecente cronaca politica per ricavarne una possibile ricetta di rinnovamentoper la sinistra italiana, l'indicazione di una svolta che sia culturale ancorprima che polit ...Continua

http://socioweb.blogspot.com/2007/07/libri-letti-qualche-dritta.html

Bruno Arpaia è uno scrittore di romanzi e un traduttore, non un saggista, è ciò fa si che il testo in questione non sia un trattato di filosofia politica ma una sorta di riflessione che l'autore su idee, visioni e posizioni di un insieme di personagg...Continua
Un titolo bello, ben scelto. Comprendo il gusto del paradosso, il piacere tutto intellettuale che sta dietro la scelta, ma le parole sono quelle che sono e personalmente faccio fatica a sentirmi a mio agio con l’etichetta ‘reazionario’ anche se intes...Continua
philosophe
Wrote 12/25/07
Ecco un libro che mi sono pentito di avere acquistato, anche se a metà prezzo. Tanto ho apprezzato il romanzo di Arpaia Il passato davanti a noi, quanto ho detestato questo libro. Un collage di citazioni e suggestioni a sostegno di una sinistra che n...Continua
Athos
Wrote 11/28/07

Visto l'ossimoro del titolo, si poteva sperare in un libro ambizioso. E invece è povero.


- TIPS -
No element found
Add the first quote!

- TIPS -
No element found
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
No element found
Add the first note!

- TIPS -
No element found
Add the first video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
by Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Book form
Add