Pierrot amico mio

di | Editore: Einaudi
Voto medio di 289
| 16 contributi totali di cui 15 recensioni , 1 citazione , 0 immagini , 0 note , 0 video
Un poliziesco senza delitto. Una love story senza amore. L'educazionesentimentale di un personaggio alla Buster Keaton. Pierrot, fratello gemellodi Zazie, non si decide a crescere e, come appunto i grandi comici, noninvecchierà mai, fissato in ...Continua
Massimo
Wrote 12/20/17
Queneau... amico mio
Per anni ho lasciato questo libro in un cantuccio della mia casa. Poi, improvvisamente, me lo ritrovo tra le mani: decido, così, di leggerlo. O, meglio, rileggerlo, dopo circa un ventennio. Non credo al caso, quanto piuttosto al motto “mai dire mai”....Continua
Mario Inisi
Wrote 12/25/16
Con lacrima (disegnata)
Questa storia ha il sapore dello spettacolo del circo e la stessa poesia, gli stessi elementi felliniani e un po' stereotipati e sempre poetici. Pierrot è il pagliaccio, quello che fa la corte alla bella figliola del proprietario del parco di diverti...Continua
mayol56
Wrote 3/19/14
Ma levati gli occhiali, - disse Tortose a Pierrot, - su, levati gli occhiali, se vuoi avere l'aspetto giusto. Pierrot ubbidì e li ripose accuratamente nell'astuccio. Ancora vedeva a circa cinque metri di distanza, ma l'uscita del rullo e le sedie deg...Continua
alice
Wrote 8/23/12
"Se uno dice che è giorno, qualche ora dopo è notte, e se uno dice che è notte, qualche ora dopo è giorno. Niente resiste, tutto si muove. E alla fine la cosa stanca, no?"
Ero certa, assolutamente certa che questo Queneau mi sarebbe piaciuto senza riserve (vuoi anche per il riferimento, furbo, a Buster Keaton, al quale il protagonista del romanzo viene poco opportunamente accostato). E invece, invece le riserve ci sono...Continua
Tante piccole storie si intrecciano intorno a Pierrot, un quasi trentenne che prende la vita così com'è, come gli capita, vivendo alla giornata con una preoccupazione minima del domani. Luna Park e circhi, fachiri e principi poldevi, PMU e tentativi...Continua

Margarita
Wrote Feb 18, 2015, 08:30
Quando tu avrai un passato, Yvonne, ti accorgerai che cosa curiosa che è. Prima di tutto, ce ne sono angoli interi, di frane: dove non c'è più niente. Altrove, erbacce che sono cresciute a casaccio, e non ci si capisce più niente neppure lì. E poi ci...Continua
Pag. 81

- TIPS -
No element found
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
No element found
Add the first note!

- TIPS -
No element found
Add the first video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
by Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Book form
Add