Quella che stiamo vivendo non è solo una rivoluzione tecnologica fatta di nuovi oggetti, ma il risultato di un'insurrezione mentale. Chi l'ha innescata - dai pionieri di Internet all'inventore dell'iPhone - non aveva in mente un progetto preciso se n ...Continua
pensiero e racconto
Baricco come pensatore e divulgatore mi affascina sempre; meno, molto meno come narratore. Questa lunga chiacchierata-saggio-riflessione sul virtuale non poteva essere più articolata e argomentata. Mi vengono in mente le ore buttate via per leggere...Continua
Kafman
Wrote 10/25/20
Nonostante il tono paternalistico a tratti insopportabile, nonostante il mostrare solo molto marginalmente gli effetti negativi del "game", nonostante l'assegnare il nome, tipo dio, all'era digitale... il contenuto è interessante e la scrittura, come...Continua
The boring game
Che libro noioso e banale! Eppure il tema è affascinante: tentare una sistemazione storico/sociologica della rivoluzione digitale. Fa specie che proprio il fondatore/padrone di una scuola di scrittura tra le più accreditate non senta il bisogno is so...Continua
elspa1973
Wrote 6/30/20
UOMO-MACCHINA-MONDO-IPERMONDO
premessa: la tecnologia e le enormi potenzialità del web mi hanno sempre sedotto e affascinato. Baricco tuttavia ha avuto la capacità e maestria di dipanare i mie dubbi sulla rete, di farmi scoprire, con la sua maestria, la sua origina, quella affond...Continua
Michele
Wrote 6/20/20
Giuro che è l'ultimo libro di baricco che mi sforzo di leggere; ha veramente uno stile pomposo, ridondante e pieno di sé. si fa fatica a tenere il filo del discorso. Le tematiche sono interessanti e meriterebbero un autore lineare che le trattasse a...Continua

Daniela Polla
Wrote Feb 11, 2019, 14:42
Siamo un mondo che se deve rinunciare a un po’ di qualità o poesia per guadagnare una certa velocità, lo fa volentieri. Siamo tutti figli della pentola a pressione
Giovanni
Wrote Dec 25, 2018, 19:20
Il Game c'è, funziona, ma a giocarlo è gente che inizia ad odiarlo. Tecnicamente allineata, e mentalmente dissidente.
Pag. 242
Diana
Wrote Nov 26, 2018, 13:18
[...] accadeva a molte persone normali, e a quasi tutte quelle che avevano studiato, di ritrovarsi a denunciare un fatto sconcertante: alcuni dei gesti più alti, belli e dotati di senso che gli umani avessero messo a punto in secoli di applicazione s...Continua
Pag. 7
Diana
Wrote Nov 26, 2018, 13:11
[...] stiamo generando una civiltà molto brillante, perfino piacevole, ma che non sembra in grado di reggere l'onda d'urto del reale. È una civiltà festiva, ma il mondo e la Storia non lo sono: smantellare la nostra capacità di pazienza, fatica, lent...Continua
Pag. 17
Tatiana Tartuferi
Wrote Oct 14, 2018, 15:39
DISTRUZIONE DELLE ELITE. Se salti le mediazioni, metti fuori gioco la casta dei mediatori e alla lunga annienti tutte le vecchie élite. Il postino, il libraio, il docente universitario: tutti sacerdoti, seppur in modo diverso, tutti membri di una éli...Continua
Pag. 76

- TIPS -
No element found
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
No element found
Add the first note!

- TIPS -
No element found
Add the first video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
by Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Book form
Add